Decesso di un partner o di un genitore

Le prestazioni dell’assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (AVS) e della cassa pensione hanno lo scopo di evitare che in caso di decesso di un partner o di un coniuge i superstiti vengano a trovarsi in gravi difficoltà finanziarie. In questo difficile periodo potete contare sulla nostra consulenza.

Decesso del partner

Prestazioni dell’AVS

Quando viene versata una rendita per vedove?

La moglie superstite ha diritto alle prestazioni per superstiti dell’AVS se ha figli o ha compiuto i 45 anni ed è stata sposata per almeno 5.

La moglie superstite divorziata ne ha diritto

  • se ha figli e il matrimonio sciolto è durato almeno 10 anni o
  • se il divorzio è intervenuto dopo che essa ha compiuto 45 anni e il matrimonio sciolto è durato almeno 10 anni o
  • se il figlio più giovane ha compiuto 18 anni dopo che la madre divorziata ne ha compiuti 45.

La moglie superstite divorziata che non soddisfa alcuna di queste condizioni ha diritto a una rendita per vedove finché il figlio più giovane compie 18 anni.

Le partner registrate superstiti percepiscono una rendita finché hanno figli di età inferiore ai 18 anni. Il diritto si estingue non appena il figlio più giovane ha compiuto 18 anni.

Quando viene versata una rendita per vedovi?

I mariti superstiti nonché i partner registrati superstiti percepiscono una rendita per vedovi finché hanno figli di età inferiore ai 18 anni. Il diritto si estingue non appena il figlio più giovane ha compiuto 18 anni.

Prestazioni della cassa pensione

Quando viene versata una rendita per convivente?

Il partner superstite o la partner superstite ha diritto a una rendita per convivente se

  • la partner ha vissuto senza interruzione per almeno 5 anni nella stessa economia domestica oppure
  • il partner o la partner è soggetto/a all’obbligo di mantenimento per uno o più figli e
  • la persona assicurata ha annunciato alla Cassa pensione GastroSocial il partner da assicurare in vita.

Importante: bisogna annunciare solo partner conviventi e non partner registrati (il coniuge e il partner registrato non vanno annunciati).

Decesso di un genitore

Quando viene versata una rendita per orfani dell’AVS?

I figli superstiti hanno diritto a una rendita per orfani fino al compimento dei 18 anni o fino alla conclusione della formazione (al più tardi tuttavia fino all’età di 25 anni).

L’AVS versa ai figli una rendita per orfani se la madre o il padre decede. In caso di decesso di entrambi i genitori sussiste il diritto a due rendite per orfani.

Quando viene versata una rendita per orfani della cassa pensione?

La condizione per percepire una rendita per orfani sussiste se la persona deceduta era un’assicurato attivo o percepiva una rendita AI/rendita di vecchiaia. La rendita viene corrisposta fino al raggiungimento dei 20 anni o fino alla conclusione della formazione (al più tardi tuttavia fino all’età di 25 anni).

Richiesta

AVS/cassa di compensazione

Se la persona deceduta ha versato contributi AVS alla Cassa di compensazione GastroSocial, occorre compilare il modulo online o inviarlo a:

Cassa di compensazione GastroSocial
Team Rendite
Buchserstrasse 1
5001 Aarau
renten@gastrosocial.ch

Cassa pensione

Se la persona deceduta era un assicurato attivo presso la Cassa pensione GastroSocial o un beneficiario di una rendita di vecchiaia/rendita AI, occorre compilare il modulo e inviarlo a:

Cassa pensione GastroSocial
Team Prestazioni
Buchserstrasse 1
5001 Aarau
leistungen@gastrosocial.ch

Consulenza e assistenza

Per una consulenza o eventuali domande non esitate a contattarci.

Lunedì – Venerdì
ore 08.00 – 11.45
ore 13.30 – 16.30

Documenti e Links