Assegni familiari

Gli assegni familiari sono concepiti per coprire in parte le spese sostenute dai genitori per i loro figli.

Richiesta

Quando si ha diritto agli assegni familiari?

  • I lavoratori dipendenti e indipendenti hanno diritto agli assegni familiari se percepiscono un reddito soggetto all’AVS di almeno CHF 7’170.– all’anno o CHF 597.– al mese.

  • I collaboratori con un reddito inferiore possono richiedere gli assegni familiari per persone senza attività lucrativa se soddisfano i requisiti legali.

  • Se una persona ha più di un datore di lavoro, i vari salari si sommano. La competenza per gli assegni familiari spetta al datore di lavoro che versa il salario maggiore.

Notifica online – per risparmiare tempo

Con l’innovativo portale per i clienti PartnerWeb-connect risparmiate non solo tempo ma anche denaro e carta. I clienti di PartnerWeb-connect possono richiedere gli assegni familiari online in tutta semplicità. L’offerta è gratuita.

Oltre a PartnerWeb-connect potete avvalervi del nostro programma salari miruSocial e dell’interfaccia mirusConnect. Il processo di richiesta chiaro vi rende possibile un disbrigo automatico degli assegni familiari.

Richiesta tramite modulo

Preferite un’opzione offline?

  • Il vostro collaboratore compila il modulo, allega i documenti necessari e ve li inoltra.
  • Voi compilate i dati del datore di lavoro a pagina 1.
  • Inviateci poi il modulo firmato e tutti gli allegati. Vi preghiamo di inviare la richiesta una sola volta:

Cassa di compensazione GastroSocial
Team Assegni familiari
Casella postale
5001 Aarau
familienzulagen@gastrosocial.ch

Quali documenti vanno allegati alla richiesta?

  • Cittadini svizzeri
    Certificato di matrimonio/libretto di famiglia o atti di nascita dei figli
  • Stranieri (genitori)
    Permessi di dimora/libretti stranieri e certificato di matrimonio
  • Stranieri (figli)
    Permessi di dimora/libretti stranieri e atto di nascita
  • Se i figli risiedono all’estero
    Certificato recente dell’ufficio competente per gli assegni familiari nello Stato di domicilio dei figli (riceverete il modulo E-411 debitamente compilato direttamente da noi in seguito alla richiesta di assegni familiari)
  • Persone non coniugate
    Atti di nascita dei figli, attestazione della responsabilità genitoriale comune, riconoscimento di paternità
  • Persone divorziate o separate
    Estratto della sentenza di divorzio o separazione concernente la responsabilità genitoriale/il diritto di affidamento
  • Per i figli di oltre 16 anni
    Attestato recente della formazione (dopo l’inizio della scuola) o certificato medico in caso di incapacità lavorativa
  • Se si percepisce un’altra prestazione
    Certificato del fornitore della prestazione (AI, AD, LAINF, IGM, IM)

I documenti non redatti in una lingua nazionale svizzera devono essere tradotti da un traduttore riconosciuto.

Quali regole si applicano se i figli e/o i genitori vivono all’estero?

Gli assegni familiari per i figli all’estero vengono versati conformemente a quanto disposto dalla legge federale sugli assegni familiari (LAFam) solo negli Stati membri dell’UE, dell’AELS e della Bosnia-Erzegovina.

Gran Bretagna (Regno Unito) – disposizioni speciali

Dal 1° gennaio 2021 non hanno più diritto agli assegni familiari:

  • I cittadini britannici
  • I cittadini svizzeri e di Paesi dell’UE con figli che vivono nel Regno Unito

Tuttavia: se alla data di riferimento del 31 dicembre 2020 i richiedenti avevano già diritto agli assegni familiari, continueranno a riceverli, anche se i figli sono nati dopo quella data.

Note importanti per i datori di lavoro

Per evitare il doppio versamento degli assegni familiari, con il modulo E-411 si verifica periodicamente se e in quale misura vengono già percepiti assegni familiari da un altro Paese. Questo modulo viene compilato da noi, firmato e trasmesso a voi e/o all’organo di collegamento estero competente.

Liquidazione

Contributi

I tassi di contribuzione variano da un Cantone all’altro e sono fissati dalla cassa d’assegni familiari (CAF) competente.

I contributi CAF devono essere pagati dagli indipendenti e dai datori di lavoro per tutti i collaboratori assoggettati all’AVS, anche se questi ultimi non hanno figli.

Come vengono versati gli assegni familiari?

  • Se il vostro collaboratore soddisfa tutti i requisiti legali, avete ricevuto da noi una decisione positiva relativa all’assegno familiare.
  • Siete voi a versare l’assegno al collaboratore ogni mese, in aggiunta al salario. Occorre ricordare che gli assegni familiari non sono soggetti all’AVS.
  • Noi vi rimborsiamo gli assegni pagati mediante procedura di conteggio forfettario.

Avvertenza importante

Vi raccomandiamo di non versare prestazioni al personale prima di aver ricevuto una nostra decisione scritta al riguardo. Le prestazioni erogate ingiustificatamente non potranno essere rimborsate.

Come funziona la procedura di conteggio di GastroSocial?

Per semplificare il rimborso ai datori di lavoro, applichiamo una procedura di conteggio forfettario. A costituire la base è la dichiarazione dei salari AVS che trasmettete ogni anno elencando gli assegni versati ai collaboratori. Questo importo viene detratto automaticamente nel conteggio annuo successivo per i contributi AVS/AI/IPG/AD/CAF dovuti.