GastroSocial paga un interesse sugli averi di vecchiaia al 4% nel 2021

Con effetto retroattivo dal 2021 GastroSocial garantisce un tasso di interesse totale del 4% sugli averi della cassa pensione.

Fino al 30 novembre 2021 il grado di copertura, già elevato all’inizio dell’anno, ha continuato a crescere raggiungendo il 125.3% grazie a una performance a sua volta eccellente del 7.07% nonostante l’aumento delle riserve. La cassa pensione gode pertanto come sempre di un ottimo stato di salute dal punto di vista finanziario.

Questo ci consente di superare ancora una volta notevolmente la rimunerazione minima prevista dalla legge. Il Consiglio di fondazione ha deciso di applicare per il 2021 un tasso di interesse pari al 4% sugli averi della cassa pensione obbligatori e sovraobbligatori. I nostri assicurati approfittano così dell’oculata costituzione delle riserve nel corso degli ultimi anni nonché della performance nuovamente buona degli investimenti.

Ulteriori informazioni sul grado di copertura, sulla performance e sulla rimunerazione sono disponibili qui.

La rimunerazione provvisoria degli averi di vecchiaia per il 2022 ammonta all’1.00%. Il prossimo novembre il Consiglio di fondazione fisserà il tasso di interesse definitivo per il 2022.

Con questa ottima rimunerazione GastroSocial si conferma essere un partner affidabile per datori di lavoro e dipendenti.